angolo_buongustaio_prima

L’angolo del buongustaio

DELIZIE FRANCESI

Per coloro che non si accontentano mai di assaggiare nuovi sapori, nuovi profumi e nuovi abbinamenti dal variegato mondo del formaggio, vi proponiamo delle  vere e proprie delizie provenienti dalla vicina Francia. Le prelibatezze che troverete di seguito sono piccoli formaggi caprini che potrete gustare nei vostri aperitivi oppure come dolcetti di fine pasto.

Crottin 

La particolarità del Crottin risiede, non solo nel suo sapore, ma anche nell'origine incerta del nome. "Crottin", in francese significa "sterco di cavallo", soprannome che questo formaggio si è guadagnato per  le sembianze della cacca di cavallo  che assume una volta che ha raggiunto la piena maturazione. Un'altra versione etimologica, invece, fa risalire l'origine del nome "crottin" al termine utilizzato per indicare un tipo di lampada antica avente la stessa forma del formaggio.

Questi piccoli formaggi sono realizzati con latte di capra. Originariamente la cura delle capre, considerata un'attività sussidiaria, era affidata alle mogli dei contadini, i quali si dedicavano principalmente alla viticoltura. Fu durante l'Ottocento che, a causa della filossera che sterminò gran parte delle viti, tutti gli sforzi dei contadini locali furono direzionati verso la produzione di questo formaggio che ha iniziato a godere di una notevole fama prima inimmaginabile.

Oggi, grazie alla sperimentazione dei produttori, è possibile assaggiare una varietà di crottin dai sapori e dagli aromi più disparati: crottin all'albicocca, all'uvetta, ai mirtilli rossi, all'ananas, alle noci, ecc...

Questi caprini freschi vengono avvolti con piccoli pezzetti di frutta disidratata creando un interessante contrasto tra l'interno del prodotto stesso, con la leggera salinità e l'aromaticità del latte di capra (anche se molto delicata), e l'esterno con il dolce della frutta abbinata; questo stesso contrasto lo rende abbinabile a qualsiasi contesto, ma attenzione alla quantità che sia ponderata e ben bilanciata!

crottin_francesi 

Il Banon AOC

Il Banon è un formaggio a pasta molle, ottenuto per coagulazione rapida (coagulazione presamica) da latte crudo e intero di capra. Il formaggio affinato viene interamente avvolto in foglie naturali di castagno, legate con fili di rafia naturale che compongono raggiere di 6-12 raggi.
Dopo almeno 15 giorni di affinatura, di cui 10 nell'involucro di foglie, il Banon presenta una pasta omogenea, cremosa, vellutata e morbida. La crosta sotto le foglie è di color giallo crema.

banon_AOC

 

Boul Biquette assortiti

Caprini freschi a piccole palline da 70 grammi ciascuna aromatizzate con 5 tipologie diverse di spezie: naturale, cipolla, erba cipollina, peperone rosso e pepe. Ideali e stuzzicanti per realizzare degli antipasti o aperitivi molto saporiti.

Boul_biquette_assortiti

Questo post si trova nella sezione Formaggi.